Sviluppo
Linda

10 COSE DA SAPERE PRIMA DI APRIRE UN E-COMMERCE

Se hai deciso di aprire un e-commerce è perchè probabilmente desideri ampliare il tuo business e cercare di vendere i tuoi prodotti ad un pubblico molto più ampio di un classico negozio di paese.

Se questa è la tua volontà allora adesso ti elenchiamo nel dettaglio alcune cose che devi sapere prima di aprire un e-commerce!

Per non rischiare di buttare via soldi, ti consigliamo di leggere i nostri consigli che ti permetteranno di avere tutto sotto controllo e non ricevere spiacevoli sorprese.

Per prima cosa devi conoscere benissimo il tuo prodotto, meglio di chiunque altro. Avere tutte le caratteristiche del prodotto ben chiare, ti aiuterà a non dimenticare nulla quando comincerai a realizzare il tuo progetto.

Fai questo esercizio e scrivi nero su bianco le risposte a queste domande, troverai i punti di forza del tuo prodotto e le leve che ti aiuteranno a convincere gli utenti che entreranno nel tuo sito. Non dare nulla per scontato e cerca di trovare tutti i lati positivi del prodotto, se necessario ripeti questa operazione per ogni prodotto che intendi vendere.

  • Quali sono i benefici del prodotto?
  • Quali problemi risolve il prodotto?
  • Quali sono le caratteristiche del prodotto?
  • Come funziona il prodotto?
  • Quali possono essere eventuali impieghi?
  • Come posso motivare il prezzo?
  • Si consiglia l’utilizzo assieme altri prodotti/componenti?
  • I clienti cosa ne pensano?
  • Qual’è il target indicato per il mio prodotto?
  • Come vorrebbero acquistarlo i tuoi clienti?
  • Etc..

Altra cosa molto importante, devi capire se il prodotto o i prodotti che intendi vendere vengono già venduti da qualcun altro.

Se sono già presenti online devi capire se può essere un buon mercato oppure se è meglio evitare di fare cattivi investimenti. Devi capire la strategia di vendita del tuo concorrente e prendere spunto senza copiarlo, perché anche se lo sta già vendendo, non è detto che lo stia facendo per forza nel modo giusto.

Se lo stanno vendendo online, devi valutare alcune cose molto importanti, come ad esempio:

  • PREZZOa quale prezzo viene venduto? Riesci ad offrirlo ad un prezzo simile o più basso?
  • RICHIESTAc’è richiesta di questo prodotto? Viene desiderato dalle persone?
  • PROMOZIONIquali promozioni fanno? Quali strategie utilizzano?
  • BRANDil tuo concorrente è conosciuto? Come ne parlano i clienti? Si fidano di lui?
  • RECENSIONI DEL PRODOTTOil prodotto piace agli utenti? Come lo recensiscono?
  • CARATTERISTICHEcosa offre il tuo concorrente in più di te? Da cosa puoi differenziarti?
  • BUDGETsecondo te quando budget investe il tuo concorrente? Puoi competere con lui? È il suo prodotto di punta o si concentra su altro?

Prima di iniziare a vendere online devi aver chiaro che si tratta di un’attività di tutto rispetto, come un vero e proprio negozio, devi quindi aprire partita IVA, iscrivendoti al registro delle imprese della tua provincia.

Successivamente, dovrai farti aiutare da un commercialista in grado di ottenere la contrattualistica necessaria per i rapporti con i fornitori, clienti etc, e che ti dia tutte le informazioni che servono per la vendita online..

Se dopo aver analizzato il mercato, i concorrenti e aver deciso quali prodotti vendere ti sei deciso a intraprendere questa strada, devi cominciare a preparare tutto il materiale necessario per il tuo progetto!

1. SERVIZIO FOTOGRAFICO

La cosa migliore è studiare con dei fotografi professionisti quali scatti potrebbero servirti nel corso del tempo e realizzare fotografie professionali del tuo prodotto. L’ideale sarebbe avere a disposizione più fotografie, sia dell’oggetto inquadrato da solo, sia dell’oggetto rappresentato in diverse ambientazioni. Il materiale visivo è l’arma più potente che hai a disposizione per convincere i tuoi visitatori a comprare il prodotto.

2. VIDEO DIMOSTRATIVI

In questo periodo i video sono molto importanti, quasi fondamentali per comunicare e mostrare un prodotto. Valuta di realizzare dei brevi video dimostrativi che attirano l’attenzione e parlino al meglio del tuo prodotto. Un buon video è in grado di vendere, quindi non accontentarti e cerca di produrre dell’ottimo materiale.

3. BRAND E STILE GRAFICO/COMUNICATIVO

Hai già pensato al nome del tuo brand, alla grafica e allo stile comunicativo che vuoi avere? Ti sembrerà inutile ma anche questo è molto importante: un buon brand ti distingue dai concorrenti e ti farà ricordare dagli utenti che ti vedranno.

4. MODALITÀ DI PAGAMENTO

Anche questo passaggio viene spesso dimenticato da chi vuole aprire un e-commerce ma è un passaggio molto importante, in quanto le transazioni devono essere protette, sicure e semplici da eseguire. Dovrai proporre diversi metodi di pagamento, come ad esempio carta di credito, bonifico bancario, poste pay, contrassegno etc.. Per far funzionare i pagamenti online però devi scegliere la piattaforma migliore per le tue esigenze, come ad esempio: Paypal, Nexi, Satispay, alcune banche etc... Certe volte per abilitare questi circuiti di pagamento ci vuole tempo, quindi è il caso di informarsi prima.

5. MODALITÀ E SPESE DI SPEDIZIONE

Anche le modalità di spedizione sono molto importanti, mettiti in contatto con gli spedizionieri della tua zona e trova quello migliore che possa farsi carico delle tue spedizioni. Cerca di offrire una buona esperienza di consegna ai tuoi clienti e a costi bassi. Il costo e i tempi di consegna influenzano molto l’acquisto in fase d’ordine.

Se hai deciso di realizzare un e-commerce, non ti consigliamo di affidarti a quelle piattaforme gratuite che ti promettono eccellenti prestazioni a costi zero. Con queste piattaforme i costi ci sono ed anche i problemi: è molto facile trovarsi in brutte situazioni come ad esempio: prestazioni basse, personalizzazione zero, caricamento lento del sito, cambiamenti di template, problemi di sicurezza, aggiornamenti non eseguiti, dominio non di proprietà, commissioni sulle vendite etc…)

Il nostro consiglio è quello di rivolgerti ad una web agency seria come la nostra, in grado di sviluppare in modo professionale e completamente personalizzato il tuo progetto. La cosa fondamentale è riuscire a distinguersi dagli altri, quindi realizzare un e-commerce su misura ti permetterà di essere persuasivo al massimo, crearti il brand e renderlo affidabile agli occhi degli utenti.

Una volta realizzato l’e-commerce non puoi pensare di non aver più bisogno dell’agenzia.

Devi sempre avere dei professionisti in grado di aiutarti ad apportare periodicamente modifiche e integrazioni strategiche per migliorare le prestazioni del tuo e-commerce. In qualsiasi progetto online si deve testare, provare e sperimentare finchè non si trova la soluzione migliore per raggiungere più facilmente i propri obiettivi.

Se pensi che appena metterai online il tuo e-commerce avrai clienti in modo naturale, mi dispiace deluderti ma non sarà così. Per trovare nuovi clienti dovrai prima di tutto avere dei visitatori. Per avere dei visitatori devi farti trovare, come? Investendo soldi in campagne pubblicitarie!

Anche per questo è necessario rivolgerti a degli esperti di web marketing in grado di costruire il tuo brand e la tua reputazione online, senza farti buttare via soldi. Devi sapere che gli utenti online si dividono in due categorie: ci sono quelli che stanno cercando il tuo prodotto attivamente e quelli che invece non sanno ancora di volerlo.

Per non perdere alcuna possibilità di trovare dei clienti, devi essere presente in tutti i canali in cui ci sono loro. Vediamo assieme un esempio.

  • Se un utente è interessato ad una lampada da salotto ma non sa ancora quale acquistare, la prima cosa che farà, sarà andare su Google e cercarla, questo perchè sa che li riuscirà a trovare diversi prodotti in grado di soddisfare le sue necessità e anche confrontare rapidamente prezzi e modelli (→ Se tu vendi lampade da salotto, capisci che se non sei presente nei risultati di ricerca proprio in quel momento, hai perso un potenziale cliente!)
     
  • Se invece un utente non sta cercando niente ma viene catturato da una sponsorizzazione sui Social che gli mostra che grazie ad una lampada potrà aumentare da subito la luce del suo salotto, potrà arredarla con stile e anche risparmiare energeticamente (→ Probabilmente in questo caso tu e solo tu potresti aver catturato la sua attenzione e aver suscitato in questo utente l’interesse di avere una lampada da salotto come quella vista)

Bisogna sapere come comunicare e trovare le leve giuste per convincere gli utenti a fidarsi di quello che gli proponi ma anche scegliere bene dove investire le proprie risorse. Le principali attività che si possono fare online sono:

  • Essere posizionati nei primi posti su Google
  • Essere presente con annunci a pagamento di Google e Bing
  • Approfondire argomenti e rispondere alle domande degli utenti grazie a degli articoli scritti appositamente
  • Essere presenti su YouTube, Social Network e anche sui Marketplace
  • Fare campagne sui Social Network
  • Effettuare campagne di Email Marketing o SMS Marketing
  • Etc..

Se credi veramente al tuo progetto, sappi che il successo è frutto di esperimenti, test, investimenti ma soprattutto di pazienza.

Non buttarti giù se vedi che all’inizio non ottieni i risultati che ti aspettavi, gli utenti si devono fidare di te, quindi fagli capire chi sei!

Non puoi aprire un e-commerce senza fare una buona pubblicità, pertanto devi considerare sin da subito anche un budget per fare attività di marketing.

Fai le giuste valutazioni ma non avere paura di investire!

Solo aumentando gli investimenti nel modo giusto potrai incrementare le vendite ed aumentare sempre di più il tuo fatturato.

Anche se ti sembrerà strano, avrai bisogno di collaboratori interni che ti aiuteranno a gestire il magazzino, gli ordini, le spedizioni ma anche che si occuperanno dell’assistenza clienti, delle risposte ai commenti, alle recensioni e alle telefonate. Considera bene anche questo aspetto che non è da sottovalutare!

------- ------- ------- ------- ------ ----- ------ ------ ------ ------ ------- ------- ------- ------- ------ ----- ------ ------ ------ ------

Se hai letto tutti i nostri consigli e non ti sei spaventato, allora sei pronto ad avviare un business online!

Chiamaci per parlare del tuo progetto o delle tue idee, insieme possiamo studiare un piano di comunicazione efficace e strategico per costruire il tuo nuovo brand e lanciare il tuo business!

Hai bisogno di una consulenza?
Vuoi sviluppare un progetto?

Contattaci per richiedere un preventivo o per fissare un appuntamento senza impegno con un nostro responsabile. Potremo parlare ed approfondire qualsiasi progetto o idea tu abbia in mente, non aspettare!

CONTATTACI

Commenti (0)

Lascia un commento
Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.